Curiosità musicali

Con la rubrica Curiosità musicali  si intende portare a conoscenza di aneddoti, notizie singolari e rare  legate al mondo della musica.

BÉLA BARTÓK

L‘ESILIO IN AMERICA DI BÉLA BARTÓK

Un forte oppositore del nazifascismo fu Béla Bartók che aveva avvertito con largo anticipo il pericolo dell’annullamento dei liberi valori artistici in Europa. Quando nel 1936 Göbbels, ministro degli esteri della Germania nazista, fece...

Maurice Ravel

Maurice Ravel e il Grand Prix de Rome

Il Grand Prix de Rome era in passato un premio prestigioso che il ministero della cultura francese assegnava ai vincitori di diverse discipline fra cui la musica. Il nome era dovuto al fatto che...

Salieri e Mozart

“Non temo le persone intelligenti, ma quelle ignoranti”

“Non temo le persone intelligenti, ma quelle ignoranti”. La frase è di Sir Winston Churchill, un signore che di certe cose se ne intendeva, eccome! Anche oggi esistono persone ignoranti e fra esse una...

beethoven_vienna

LA RENDITA FISSA PER BEETHOVEN DELL’ARCIDUCA RODOLFO

“Pecunia non olet” (il denaro non puzza) scriveva circa duemila anni fa Lucio Anneo Seneca, letterato, filosofo, uomo politico, scrittore, senatore e precettore di Nerone, insomma un personaggio storico che di certe cose se...

La Scala di Milano

UNA REGIA ANOMALA DEL DON GIOVANNI DI MOZART

Il 7 dicembre, Sant’Ambrogio, Milano festeggia il suo patrono e, come da tradizione, si apre la stagione lirica alla Scala. Nel 2011 andò in scena il Don Giovanni di Mozart-Da Ponte, fortunatamente trasmesso in...

Castruccio Castracani

CASTRUCCIO CASTRACANI FESTEGGIATO CON CANTI E DANZE

Grande avvenimento si festeggiò a Lucca l’11 novembre 1325 (non a caso il giorno di San Martino) poiché gli scritti riportano: “….gli uscì incontro per tratto lungo di via la moltitudine de’ cittadini festeggianti...

Don_Giovanni

Don Giovanni il seduttore

Una persona particolarmente incline alle conquiste femminili è un “dongiovanni”. E’ uno dei casi in cui un nome proprio per la sua forte caratterizzazione diviene comune con chiaro significato proverbiale. Di un cavaliere famoso...

Lucca

Il Ruggetto da Lucca, menestrello di corte del XIII secolo

Che Lucca abbia vantato in ogni epoca grandi tradizioni musicali è noto, appurato e documentato nelle varie biblioteche ed archivi storici presenti in città, passione che si estendeva oltre i confini urbani, comprendendo anche...

Gregorio Allegri e Mozart

Gregorio Allegri e il quattordicenne Mozart

Il compositore Gregorio Allegri, membro della cappella pontificia dal 1629 al 1640, sarebbe poco noto ai musicofili, se il suo nome non fosse legato ad un episodio stupefacente che vide protagonista il quattordicenne Mozart...