CONCERTO DI MUSICA ELETTRONICA

La Cluster propone per la seconda volta il Cluster Music Festival dedicato alla musica dei nostri giorni, dopo il grande successo della prima edizione 2017. La prima novità che appare è la realizzazione di un  calendario di eventi (sette nel suo totale) che saranno organizzati  attraverso quattro week end pomeridiani, per venire incontro al pubblico.  Il tutto attraverso preziose collaborazioni con altre importanti organizzazioni culturali italiane. Vedi  quelle con la Regione Puglia,  il Festival Internazionale della Robotica di Pisa, Il Festival Pucciniano di Torre del Lago, la delegazione del FAI  di Lucca e Massa Carrara,  il gruppo corale “Il Baluardo”  e il Circolo del Cinema di Lucca. Senza dimenticare la commissione di ben diciotto nuove composizioni a Soci Cluster che saranno ascoltate in questa Festival. Il tutto a ingresso gratuito grazie al contributo della Fondazione Banca del Monte di Lucca.                                                                                                                      Domenica 11 (ore 17) la Cluster trasferisce la propria attività nella Casermetta dei Balestrieri (di fronte al Villaggio del Fanciullo) per proporre, in collaborazione con la Compagnia dei Balestrieri di Lucca,  un concerto di musica elettronica realizzato da  Alberto Gatti e da alcuni compositori di musica elettronica iscritti alla Cluster.

Si tratta di  Alberto Maria Gatti , Roberto Prezioso, Matteo Tundo, Stefano Chelotti , Davide Martiello, James Ogbun (Cluster Prize 2017) ,  Lorenzo Ballerini. Tutti con brani scritti per questa evento dove il pubblico sarà coinvolto in ascolti differenziati sia dal punto di vista acustico che di spazio.

Ingresso libero grazie al contributo della Fondazione Banca del Monte di Lucca.

Casermetta baluardo dei Balestrieri (interno)

Casermetta Baluardo dei Balestrieri (interno)