“Quattro musicisti per otto stagioni”

"Quattro musicisti per otto stagioni"

Proseguono in febbraio gli incontri e i concerti della stagione cameristica organizzata dall’Associazione Musicale Lucchese. In programma quattro concerti e un incontro all’Auditorium del Suffragio per presentare l’ultimo libro di Fabrizio Guidotti, tutto dedicato alla figura di Giacomo Puccini senior.

Il secondo mese della stagione cameristica, realizzata con il sostegno del Ministero dei Beni Culturali, il patrocinio di Prefettura di Lucca, Comune e Provincia di Lucca e il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Lucar Bmw, Fondazione Banca del Monte di Lucca e Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia, si apre domenica 1 febbraio con un concerto che fonde, in un susseguirsi appassionante, le “Quattro stagioni” di Antonio Vivaldi e quelle di Astor Piazzolla. Sul palco dell’Auditorium del Suffragio saliranno Giampaolo Bandini (chitarra), Cesare Chiacchiaretta (fisarmonica e bandoneon), Francesco Cerrato (violino) e Stefano Cerrato (violoncello), per dar vita a un originale concerto che si intitola “Quattro musicisti per otto stagioni” (vedi foto).

Il costo del biglietto intero è 12 euro, il ridotto 10 euro. I ragazzi fino a 14 anni entrano gratis. I concerti iniziano tutti alle ore 17; si consiglia di recarsi all’auditorium almeno 30 minuti prima dell’inizio del concerto.

Il programma completo è consultabile sul sito www.associazionemusicalelucchese.it.