La storia

La rubrica della Storia è nata con lo scopo di divulgare scritti inediti di musicologhi, musicisti o cultori della musica legati alla città di Lucca e in particolar modo alla figura principale di Giacomo Puccini.

Contrabbasso

STORIA DEL CONTRABBASSO A LUCCA (parte prima)

Se Bologna, Pesaro, Venezia e Firenze possono vantare nell’Ottocento la presenza dei più famosi didatti e virtuosi del contrabbasso, è anche vero che a Lucca nella seconda parte del settecento si sviluppò una scuola...

Organo Chiesa di Lammari (Lucca)

«Piaccion loro le marciate, le suonatine, i rondò …»

Chi esordiva in questo tono caustico era il canonico, musicista e trattatista Marco Santucci (Camaiore, 1762 Lucca, 1843), autore di Tre dissertazioni sulla Melodia, sull’Armonia e sul Metro pubblicate a Lucca nel 1828; coloro...

Musicisti nel 1700

CHE I MUSICI SIANO OBLIGATI …

Così iniziano i molti capoversi che sanciscono, nei documenti pubblici, i doveri della Cappella di Palazzo, posta al servizio dei signori lucchesi sino a tutto il secolo XVIII. Sappiamo che Lucca è stata per...

Carta Repubblica di Lucca

QUANDO GLI ANZIANI ANDAVANO ALL’OPERA

Fare la storia del teatro lucchese, seppur brevemente, non è cosa da confinare in queste poche righe. Limitiamo dunque i nostri cenni all’epoca precedente la caduta della Repubblica aristocratica, che avvenne nel 1799 con...

Cantoria_del_Duomo_di_San_Martino_storia

COM’ERA DURA LA SALITA IN CANTORIA!

Il Motu Proprio Tra le sollecitudini di papa Pio X, del 1903, chiudeva un secolare sviluppo storico della musica sacra. Nell’intento di combattere gli eccessi ‘edonistici’ che le si imputavano, la riforma ebbe l’effetto...

storia_giacomo_puccini_senior

DILETTANTI E PROFESSIONISTI NELLA LUCCA DEL SETTECENTO

…per sonare alla prima Accademia fatta in casa dello Spettabile Decio Pagnini, nella quale oltre molte Arie di diversi Signori, e Signore fece un bravo Concerto il Signore Galli oboista La dialettica tra professionismo...

Nissim Elio

UN GIOVANE INCONTRO CON GIACOMO PUCCINI

Un caro amico di famiglia e uno che, come il padre di mia moglie, condusse una carriera distinta e molto apprezzata in Inghilterra come italiano e in particolare fiorentino, scomparve nel 1996 lasciando delle...

Puccini nel 1876

GIACOMO PUCCINI E L’ORGANO DI CORSENA A BAGNI DI LUCCA

Mi ricordo che un collega, bravo organista, mi fece ascoltare una trascrizione per organo di un pot-pourri di brani tratti dalla “Madama Butterfly” di Puccini e sembrava veramente molto efficace. Mi sono ricordato anche...

Theodor Döhler

THEODOR DÖHLER: UN PIANISTA DELL’OTTOCENTO A BAGNI DI LUCCA

Perché il pianista virtuoso Theodor Döhler venne a Bagni di Lucca per esibirsi al casinò nel 1843? Pe ricordare questo evento è stato organizzato,  il dieci settembre di quest’anno, un recital con la musica...

Verdi o la passione per il dramma

Quando il critico tedesco Guckeisen scriveva nel 1877 che «Giuseppe Verdi è per il popolo tedesco il compositore del Trovatore, per l’aristocrazia musicale il compositore del Requiem» e quando Paul Dukas, agli inizi del...