La storia

La rubrica della Storia è nata con lo scopo di divulgare scritti inediti di musicologhi, musicisti o cultori della musica legati alla città di Lucca e in particolar modo alla figura principale di Giacomo Puccini.

Maria Luisa di Borbone duchessa di Lucca

MARIA LUISA DI BORBONE E LE MUSICHE DI S. CROCE (seconda e ultima parte)

Riprendiamo, in concomitanza con le celebrazioni annuali dell’esaltazione della S. Croce, il discorso sulle musiche patronali all’epoca del Ducato borbonico (1817-1847), iniziato nel mese precedente. Si deve ricordare che Maria Luisa aveva scorto in...

Maria Luisa di Borbone 2

MARIA LUISA DI BORBONE E LE MUSICHE DI S. CROCE (parte prima)

La storia civile di Lucca, è noto, ha un suo particolare spessore. Chi sfogli un qualunque atlante storico noterà nella carta della penisola, sino alla metà dell’Ottocento, la presenza di questa piccola entità territoriale...

Puccini_Shelley

PUCCINI E SHELLEY

Bagni di Lucca fu un favorito soggiorno estivo per Giacomo Puccini. Qui compose da sfamato giovane il suo “Vexilla Regis” su commissione di Adelson Betti, organista della parrocchia, per il coro della chiesa di...

Contrabbasso

STORIA DEL CONTRABBASSO A LUCCA (seconda parte)

Nell’ultimo numero di giugno di LuccaMusica abbiamo compiuto una panoramica della scuola contrabbassistica lucchese e italiana. Pur brevemente si tratta di alcuni esempi di strumentisti che operarono come compositori, docenti e animatori della vita...

Contrabbasso

STORIA DEL CONTRABBASSO A LUCCA (prima parte)

Se Bologna, Pesaro, Venezia e Firenze possono vantare nell’Ottocento la presenza dei più famosi didatti e virtuosi del contrabbasso, è anche vero che a Lucca nella seconda parte del settecento si sviluppò una scuola...

Organo Chiesa di Lammari (Lucca)

«Piaccion loro le marciate, le suonatine, i rondò …»

Chi esordiva in questo tono caustico era il canonico, musicista e trattatista Marco Santucci (Camaiore, 1762 Lucca, 1843), autore di Tre dissertazioni sulla Melodia, sull’Armonia e sul Metro pubblicate a Lucca nel 1828; coloro...

Musicisti nel 1700

CHE I MUSICI SIANO OBLIGATI …

Così iniziano i molti capoversi che sanciscono, nei documenti pubblici, i doveri della Cappella di Palazzo, posta al servizio dei signori lucchesi sino a tutto il secolo XVIII. Sappiamo che Lucca è stata per...

Carta Repubblica di Lucca

QUANDO GLI ANZIANI ANDAVANO ALL’OPERA

Fare la storia del teatro lucchese, seppur brevemente, non è cosa da confinare in queste poche righe. Limitiamo dunque i nostri cenni all’epoca precedente la caduta della Repubblica aristocratica, che avvenne nel 1799 con...

Cantoria_del_Duomo_di_San_Martino_storia

COM’ERA DURA LA SALITA IN CANTORIA!

Il Motu Proprio Tra le sollecitudini di papa Pio X, del 1903, chiudeva un secolare sviluppo storico della musica sacra. Nell’intento di combattere gli eccessi ‘edonistici’ che le si imputavano, la riforma ebbe l’effetto...

storia_giacomo_puccini_senior

DILETTANTI E PROFESSIONISTI NELLA LUCCA DEL SETTECENTO

…per sonare alla prima Accademia fatta in casa dello Spettabile Decio Pagnini, nella quale oltre molte Arie di diversi Signori, e Signore fece un bravo Concerto il Signore Galli oboista La dialettica tra professionismo...