SUGGESTIONI NOTTURNE ALL’ORTO BOTANICO

Home / curiosità musicali / SUGGESTIONI NOTTURNE ALL’ORTO BOTANICO
SUGGESTIONI NOTTURNE ALL’ORTO BOTANICO

SUGGESTIONI NOTTURNE ALL’ORTO BOTANICO

A Lucca Classica Music Festival sarà possibile vivere una nuova e suggestiva esperienza di ascolto sabato 2 maggio, alle 23 nell’Orto Botanico di Lucca. Si tratta del Silent wifi concert, concerto per pianoforte silenzioso e suggestioni notturne, ideato dal pianista Andrea Vizzini. 

Attraverso delle cuffie ad alta fedeltà gli spettatori potranno ascoltare la musica “notturna” proposta da Vizzini. Liberi di muoversi nel raggio di 500 metri e di apprezzare le suggestioni naturali e architettoniche in cui si è immersi, si potrà così sperimentare la musica con tutti i sensi.

Il Silent Wifi Concert è stato realizzato con PianoLink, Yamaha e Silent System per la prima volta nel 2015 per PianoCity Milano. È stato poi riproposto in altre suggestive e prestigiose sedi come il Louvre di Parigi, il Museo di Storia Naturale di Vienna. Si è arrivati anche a 3.500 metri di altitudine, a Punta Helbronner sul Monte Bianco, guadagnando l’attenzione di giornali e media.

La scelta della location lucchese vuole essere il contributo del Festival alle celebrazioni per i 200 anni dalla fondazione dell’Orto Botanico ad opera di Maria Luisa di Borbone, duchessa di Lucca, nel maggio del 1820.

Pianista siciliano d’origini e milanese d’adozione Andrea Vizzini debutta a 13 anni presso il Mozarteum di Salisburgo. Dopo gli studi musicali presso il Conservatorio G. Verdi di Milano, tiene concerti in Italia e all’estero in prestigiose sale.

È fondatore e presidente dell’Associazione Musicale PianoLink di Milano, Direttore Artistico del MiAmOr Music Festival, fondatore della PianoLink Philharmonic Orchestra. È spesso invitato a suonare e menzionato da testate giornalistiche del calibro di Amadeus, Radio Rai, La Repubblica, Corriere della Sera, Rai3, SkyTg24 per le sue iniziative musicali.

L’ingresso al concerto è gratuito.